BANDO DISEGNI +4

BANDO DISEGNI +4

L’incentivo viene riconosciuto per l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione di disegni e modelli singoli o multipli registrati a decorrere dall’1 gennaio 2018.

Le agevolazioni sono finalizzate all’acquisto di servizi specialistici esterni per favorire:

  • FASE 1 – PRODUZIONE destinata all’acquisizione di servizi specialistici esterni volti alla valorizzazione di un disegno/modello per la messa in produzione e l’offerta sul mercato di nuovi prodotti a esso correlati. Sono ammissibili le spese sostenute fino a 65.000 euro per l’acquisizione dei seguenti servizi:
  • ricerca sull’utilizzo dei nuovi materiali
  • realizzazione di prototipi
  • realizzazione di stampi
  • consulenza tecnica per la catena produttiva finalizzata alla messa in produzione del prodotto/disegno
  • consulenza tecnica per certificazioni di prodotto o di sostenibilità ambientale
  • consulenza specializzata nell’approccio al mercato (es. business plan, piano di marketing, analisi del mercato, ideazione layout grafici e testi per materiale di comunicazione offline e online) strettamente connessa al disegno/modello.

 

  • FASE 2 – COMMERCIALIZZAZIONE destinata all’acquisizione di servizi specialistici esterni volti alla valorizzazione di un disegno/modello per la commercializzazione del titolo di proprietà industriale. Sono ammissibili le spese sostenute fino a 10.000 euro per l’acquisizione dei seguenti servizi:
  • consulenza specializzata nella valutazione tecnico-economica del disegno/modello
  • consulenza legale per la stesura di accordi di licenza del titolo di proprietà industriale
  • consulenza legale per la tutela da azioni di contraffazione.

 

REQUISITI: sono ammissibili alle agevolazioni previste dal presente Bando le imprese che, alla data di presentazione della domanda di agevolazione, siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere una dimensione di micro, piccola o media impresa
  • avere sede legale e operativa in Italia
  • essere regolarmente costituite, iscritte nel Registro delle Imprese e attive
  • non essere in stato di liquidazione o scioglimento e non essere sottoposte a procedure concorsuali
  • non avere nei propri confronti cause di divieto, di decadenza o di sospensione
  • essere titolari dei disegni/modelli registrati, oggetto del progetto di valorizzazione, a decorrere dal 1° gennaio 2018 e comunque in data antecedente la presentazione della domanda di agevolazione ed essere in corso di validità.

  

TEMPISTICHE: le domande di concessione devono essere presentate a partire dalle ore 9:00 del 27 febbraio 2020 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

 

ENTE GESTORE:  UNIONCAMERE

Ai fini della presentazione delle domande di agevolazione, il form on line per l’attribuzione del numero di protocollo sarà disponibile sul sito www.disegnipiu4.it .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *